• Maria Grazia Tiberii

Bugie, chiacchiere o frappe ... Integrali

Aggiornato il: 24 feb 2019




Tempo di #carnevale.

Tutto il mondo si prepara ad invadere le strade con carri allegorici e coriandoli colorati. I bimbi esultano nei loro costumi e le discoteche organizzano feste in #maschera. Ovviamente non mancano i #dolci tradizionali.


A Torino le chiamano “Bugie”, a Roma “Frappe”, a Teramo “Chiacchiere". In tutta la penisola si sgranocchiano questi deliziosi dolcetti, magari giocando a carte o, appunto, chiacchierando allegramente.

Vuoi gustarle in maniera insolita? Prova a prepararle utilizzando la farina integrale, magari aiuti un pochino la salute!

Cosa occorre: Le dosi sono per 10 porzioni da 350 calorie ognuna.


500 gr. di farina integrale, Cal. 1675 - proteine 60 gr. - grassi 12,5 gr. - carboidrati 305 gr. 3 uova, Cal. 237  - proteine 18 gr – grassi 16,5 gr. – carboidrati 1,5 gr.

80 gr. di zucchero, Cal. 300 - carboidrati 75 gr.

1 arancia,



50 gr. di margarina vegetale, Cal. 242 - grassi 27 gr.

una bustina di lievito vanigliato,

2 cucchiai di grappa,

Olio per friggere.

Come si fa:


Spremi l’arancia e grattugiane la buccia. Fai una montagnola con la farina in una ciotola capiente, con la mano crea al centro un piccolo cratere e versaci il succo dell’arancia, la buccia grattata e tutti gli altri ingredienti. Mescola bene e lavora con le mani fino a quando non avrai una palla omogenea.

Cospargi con un velo di farina un piano di legno, prendi una“pallina” dalla pasta preparata e stendila, con un matterello, fino a ridurla a una sfoglia spessa un paio di millimetri.

Ritaglia dalla sfoglia pezzi dalle forme irregolari. Procedi con altre “palline” fino ad esaurimento della pasta.

Friggi i pezzi, pochi alla volta, in abbondante olio bollente, fin quando non assumono un bel colore dorato. Passale sulla carta da cucina per far assorbire l’olio, quindi trasferiscili in un vassoio e cospargili di zucchero.

37 visualizzazioni

Storie di viaggio, ricette dal mondo, maglia e cucito, curarsi con le erbe ed altro ancora ...

  • Facebook Social Icon
  • Google+ Social Icon
  • Pinterest Social Icon
  • Facebook Icona sociale
  • Instagram Icona sociale