• Maria Grazia Tiberii

Come nascono le parole … Bagnomaria.


Overthemyworld🌍

Tutti, o quasi, conoscono il procedimento con cui ciò che deve essere cotto, distillato o riscaldato viene posto in un recipiente, a sua volta posto in un altro pieno di acqua bollente.

Sapete chi ha inventato il metodo?

Si narra di una misteriosa Maria la Giudea, vissuta ad Alessandria d’Egitto tra il I e il III secolo dopo Cristo, famosa alchimista inventrice dell’alambicco e della “Cottura” a bagnomaria.

Il metodo era particolarmente prezioso per i procedimenti alchemici in cui le distillazioni di elementi preziosi dovevano essere svolte con precisione estrema.

Unica nella storia antica Maria si distinse nel mondo, allora arcano, delle scienze ed ebbe l’onore di donare il suo nome a un metodo che usiamo ancora dopo duemila anni.


6 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti