• Maria Grazia Tiberii

Dimmi come mangi ...


Italiani: popolo di famelici!

Noi italiani mangiamo proprio male!


Non si tratta della famosa dieta mediterranea abbandonata per cibi meno salutari copiati da altri luoghi, tre cittadini su quattro dedicano ai pasti la metà del tempo che sarebbe necessario. Ingurgitano bocconi enormi senza quasi rendersi conto del sapore di quel che hanno nel piatto.

Chi "perde più tempo" dedica al massimo una mezz'ora alla cena, il pasto che si consuma in maggior relax, invece sarebbe opportuno che si dedicassero trenta minuti alla prima colazione e circa un'ora ai restanti due pasti.

Ma chi può permettersi di perdere ben due ora e mezza per nutrirsi?

Forse nessuno di noi, ma poi non dobbiamo stupirci di gonfiori, cellulite, gastrite ... Meditate gente, meditate!!!

5 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Capperi!

Alberi