• Maria Grazia Tiberii

E se le uova di cioccolato sono troppo costose?



La storia ormai si ripete ad ogni ricorrenza! A dicembre aumenta il prezzo di panettoni e zamponi, ad agosto si impennano le tariffe del carburante ed ora, quando ci prepariamo a festeggiare la Pasqua, uova e colombe subiscono un aumento che varia tra il 7 ed il 18%.

Ma si può rinunciare all’uovo di cioccolato?



L’uovo è ovunque il simbolo della Pasqua.

All’alba della storia si pensava che il Cielo e la Terra fossero le due metà dello stesso uovo. Quando a primavera essi si riunivano vi era il ritorno alla vita. Del resto a primavera gli uccelli preparano il nido annunciando che i rigori dell’inverno sono ormai finiti!

In Grecia, in Cina ed in Persia le uova venivano scambiate come dono nel corso delle feste di primavera. In Egitto l’equinozio di primavera era la nascita del nuovo anno; era abitudine regalare uova decorate.


I nostri avi credevano che le uova avessero poteri speciali. A volte venivano interrate nelle fondamenta delle case per tenere lontano il male, altre portate in grembo dalle donne per scoprire il sesso del nascituro. Le spose vi passavano sopra prima di entrare nella loro nuova dimora!


7 visualizzazioni

Storie di viaggio, ricette dal mondo, maglia e cucito, curarsi con le erbe ed altro ancora ...

  • Facebook Social Icon
  • Google+ Social Icon
  • Pinterest Social Icon
  • Facebook Icona sociale
  • Instagram Icona sociale