• Maria Grazia Tiberii

Romantici rami di pesco in fiore



#Overthemyworld🌏Come ogni anno il mondo esce dal torpore invernale e la Terra si colora di teneri germogli. I peschi in fiore, macchie di colore nel lussureggiante verde della campagna, accompagnano le prime passeggiate all’aria aperta.
Tornando nei nostri appartamenti cittadini ci accorgiamo di quanto sia triste vivere circondati dal cemento.
 

Ti piacerebbe far fiorire rami di pesco nel tuo soggiorno?

Qualche ritaglio di stoffa, un gomitolino di cotone verde ed una bella passeggiata nel bosco per raccattare qualche rametto caduto.

Come si fa:


Disegna un fiore a 4 petali su un foglio di carta, sarà il tuo modello. Ora, con uno spillino, fissalo alla stoffa e ritaglia il fiore.  Togli lo spillino e appunta il modello su altra stoffa per ritagliare un nuovo fiore.

Quando ne avrai un numero sufficiente (occorrono due fiori per ogni “fiore di pesco”) prendi il cotone verde e, con l’uncinetto, crea 3 foglioline per ogni fiore.

La fogliolina si ottiene avviando 10 catenelle (+ 2 in sostituzione della 1° maglia bassa).

1°giro - Lavora un punto basso su ogni catenella, poi, nell’ultima lavora 3 punti bassi e rigira il “cordoncino”. Ora dovrai  lavorare altre maglie basse sulla parte opposta della catenella. Alla fine chiudi il giro con una mezza maglia bassa. 2° giro - Con 2 mezze basse portati nella 3° maglia bassa del giro precedente e lavora 1 maglia bassa su ogni maglia bassa, fino al centro della fogliolina. Nella maglia bassa centrale lavora 3 maglie basse; continua sull’altro lato a maglia bassa fino alla terzultima maglia di base. 3° giro - Con 2 mezze maglie basse portati sulla 3° maglia bassa. Lavora una maglia bassa su ogni maglia bassa, fino alla maglia bassa centrale, nella quale lavorerai 1 maglia bassa, 2 catenelle, 1 maglia bassa. Prosegui a maglia bassa sull’altro lato fino alla terzultima maglia bassa. 4° giro - Con 1 mezza maglia bassa portati sulla 2° maglia bassa del giro precedente e lavora una maglia bassa su ogni maglia di base, fino all’arco di 2 catenelle, nel quale lavorerai: 2 maglie basse, 2 catenelle, 2 maglie basse. Prosegui l’altro lato a maglia bassa fino alla penultima maglia di base.

Spezza il filo e chiudi il lavoro. A questo punto sovrapponi due dei fiori di stoffa, con i petali sfalsati. Con ago e filo marrone (che si mimetizzerà con il legni del rametto) cuci il fiore al centro, arricciandolo leggermente. Poi cuci 3 foglioline sotto ogni fiore e fissa tutto al rametto. Ripeti la stessa operazione fino ad ottenere uno splendido ramo fiorito. Puoi creare una splendida composizione per un vaso, oppure tanti rametti da donare come omaggio pasquale. Uno splendido pensiero a costo zero!

7 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Storie di viaggio, ricette dal mondo, maglia e cucito, curarsi con le erbe ed altro ancora ...

  • Facebook Social Icon
  • Google+ Social Icon
  • Pinterest Social Icon
  • Facebook Icona sociale
  • Instagram Icona sociale