• Maria Grazia Tiberii

Sacchettini di Natale

Aggiornato il: 4 dic 2019


#OverthemyworldūüĆŹ Crisi economica e¬†riutilizzo delle risorse¬†sono tra gli argomenti pi√Ļ scottanti degli ultimi anni. Mai come a Natale puoi fare qualcosa per¬†aiutare¬†l'ambiente, ed¬†il tuo portafoglio! Se anche tu non vuoi rinunciare ai piccoli doni, ma hai un budget limitato, puoi¬†risparmiare sulle confezioni¬†degli oggettini acquistati sulle bancarelle dei "mercatini", realizzando tanti piccoli¬†sacchetti con ritagli di stoffa.


La prima cosa che devi fare è ritagliare la decorazione del sacchettino; io ho scelto due soggetti: il cuore rosso e l'abete di natale verde (le palline altro non sono che perline di una vecchia collanina). Tu puoi dare libero sfogo alla fantasia.

Crea il modello  in carta, appuntalo alla stoffa con gli spillini e ritaglia i contorni con le forbicine.

Per l'imbottitura ho usato la lana di un vecchio cuscino, basta prenderne un ciuffetto, allargarlo delicatamente per rendergli la sofficità e posarlo sul rovescio della decorazione.

Il sacchettino si realizza a partire da un piccolo rettangolo di stoffa. I miei sono di lato 20x15, ottimi anche da utilizzare come "Portacellulare natalizio".

Fissa la decorazione alla stoffa - sulla parte sinistra usando per base il lato pi√Ļ corto - con gli spillini e cuci lungo il contorno con piccoli punti, facendo attenzione a mantenere l'imbottitura all'interno.

Piega verso l'interno - per 1,5 cm - il lato superiore del sacchetto e cuci con piccoli punti per realizzare il "Canale" dove inserirai il nastrino con il quale chiudere il sacchetto.

Ora unisci i i lati con piccoli punti, volta il lavoro al

diritto e inserisci il nastrino, aiutandoti con una spilla da balia. Il sacchettino è pronto, non resta che riempirlo di torroncini e piccoli oggetti.


E' possibile realizzare sacchetti di ogni forma e dimensione ... Ecco un altro esempio:

Come si fa:

Ritaglia un rettangolo da un pezzo di stoffa colorata; la sua grandezza dipende dalla grandezza del dono che vorrai mettere nel sacchetto.

Con un paio di forbicine ritaglia attorno a tutti i lati del rettangolo con motivi ad onde irregolari. Ora piega in dua il rettangolo e, con piccoli punti, cuci tre lati.

Il sacchetto è pronto!

Non ti resta che chiuderlo con un cordoncino.

Puoi evitare di usare la carta anche per gli auguri.

Ti basta ritagliare a nuvoletta un pezzo di stoffa chiara e scrivervi l'augurio con una penna, quindi cucire il fumetto al cordoncino del tuo sacchetto. Dolcissimi auguri per un lieto Natale.


5 visualizzazioni0 commenti

Storie di viaggio, ricette dal mondo, maglia e cucito, curarsi con le erbe ed altro ancora ...

  • Facebook Social Icon
  • Google+ Social Icon
  • Pinterest Social Icon
  • Facebook Icona sociale
  • Instagram Icona sociale