• Maria Grazia Tiberii

Tonico alla menta per un viso da dea!


Nell’oscuro regno dell’Ade, tra le gelide acque del fiume Cocito - infernale affluente dell’Acheronte, alimentato dalle lacrime dei dannati - un giorno nacque la ninfa Myntha. La sua bellezza era talmente strabiliante che Ade la volle come concubina. Ma il signore dell’oltretomba non aveva fatto i conti con la sua legittima consorte: Persefone. La regina degli inferi, colta da un tremendo attacco di gelosia ed infuriata dalle minacce - sottilmente allusive alle proprie arti erotiche - proferite dalla splendida ninfa, un giorno la fece a pezzi. Ade, memore dei bei momenti trascorsi consentì a Menta di trasformarsi in erba profumata. Persefone fece di tutto per impedirlo, invano. Alla fine chiese aiuto a Demetra, ma l’unica cosa che ottenne fu condannare la rivale alla sterilità, impedendole di produrre frutti. 

Preparare un ottimo tonico per il viso è semplicissimo.

Basta aggiungere del succo di limone a una tazza di infuso preparato con foglie di menta, fresche o essiccate.  Usato tutte le sere attenua i punti neri e i segni di stanchezza.

Un risultato eccezionale con un prodotto naturale di facile preparazione e a costo zero.

Provare per credere!


SCOPRI LE PROPRIETÀ CURATIVE DELLA MENTA: CLICCA QUI

17 visualizzazioni

Storie di viaggio, ricette dal mondo, maglia e cucito, curarsi con le erbe ed altro ancora ...

  • Facebook Social Icon
  • Google+ Social Icon
  • Pinterest Social Icon
  • Facebook Icona sociale
  • Instagram Icona sociale