• Maria Grazia Tiberii

Voglia di tenerezza


Quando la vita era semplice e la parola consumismo non era ancora stata ideata le nonne preparavano deliziose #bambole-di-pezza per le nipotine.

Poi sono arrivati "Cicciobello" e la "Barbie" e, mentre i genitori vuotavano il portafoglio le bimbe hanno smesso di aver voglia di tenerezza.








Oggi puoi riscoprire il sapore di una gioia antica ... La prima cosa che devi fare è il modello in carta del corpo della tua bambolina, puoi seguire lo schema della foto. Allargando i contorni otterrai una bambolina più cicciotta.


Appunta il modello sulla stoffa doppia, diritto contro diritto, e ritaglia avendo cura di lasciare un margine di mezzo centimetro per le cuciture.


Cuci assieme le due parti lasciando le aperture per il collo, per le mani e per i piedi.


Metti da parte il corpo della tua bambolina e prepara la testa, le mani e i piedi.


Ritaglia nel tessuto, preferibilmente maglina, due quadrati per le mani, due più grandi per i piedi ed uno ancor più grande per la testa.

Aiutandoti con un ago passa del filo resistente attorno ai lati, inserisci al centro un'imbottitura di lana o gommapiuma poi tira il filo a formare una pallina.








Con il filo resistenze esegui ora una filza attorno ai polsi e le caviglie, lascia penzolare i due capi del filo.

Infila nelle aperture le "Palline" che saranno le mani e i piedi della tua bambolina.

Stringi forte il filo e cuci per fissare usando i fili pendenti.

Rigira il corpo al dritto e imbottiscilo con della lana o gommapiuma, lasciando al livello delle spalle un poco di spazio per inserire il collo. 

Ora la tua bambolina è pronta per il maquillage!


I capelli saranno fili di lana, se ricavati da una vecchia maglia otterrai un piacevole effetto riccio. Usa un ago con la c'è una grossa per creare l'acconciatura.

Inventati stilista; arricciando ritagli di stoffa colorata avrai uno splendido colletto, una piccola striscia di cotone potrà segnare il punto vita. Qualche bottone o ... Puoi creare il look che desideri.


Disegna il viso, un tocco di cipria sulle guance e ... Non ti resta che coccolare la tua bambolina.

8 visualizzazioni

Storie di viaggio, ricette dal mondo, maglia e cucito, curarsi con le erbe ed altro ancora ...

  • Facebook Social Icon
  • Google+ Social Icon
  • Pinterest Social Icon
Il mio primo Romanzo
  • Facebook Icona sociale
  • Instagram Icona sociale